Come e dove acquistare criptovalute

Solo il 10% della popolazione ha sentito parlare delle criptovalute. Nonostante questo, la capitalizzazione di mercato delle criptovalute rivaleggia con quella dei giganti della Silicon Valley - il mercato sta crescendo rapidamente - nel 2021, ben 221 milioni di persone stavano usando criptovalute. Ogni anno, il numero di utenti raddoppia! Unisciti alla comunità delle criptovalute - leggi e scopri come e dove comprare criptovalute.

Cos'è una criptovaluta?

Denaro digitale, un bene di investimento, un mezzo di pagamento e, nel caso di Bitcoin, un mezzo per conservare il potere d'acquisto. I valori più comuni delle criptovalute sono la decentralizzazione e l'anonimato.

Il più comune, perché il mercato delle criptovalute è ricco di progetti. Secondo le fonti, ci sono più di 12.000 progetti! Ognuno di loro ha la propria visione del futuro, diversi punti di vista, valori, funzionalità e filosofia. La prima criptovaluta a diventare mainstream - Bitcoin - utilizza la tecnologia blockchain, che è la soluzione tecnologica più popolare tra le criptovalute.

Ricorda che ogni criptovaluta, se usa blockchain, ha la sua catena con parametri specifici. Ci sono criptovalute che usano altre soluzioni che competono con Blockchain, come IOTA, che usa DAG - Directed Acyclic Graph. C'è anche XRP, che utilizza un libro mastro di consenso distribuito invece della blockchain tradizionale, che utilizza una rete dedicata di server di conferma.

Dove comprare criptovalute?

Come comprare criptovalute? Il numero di piattaforme tra cui scegliere è enorme, qualsiasi classifica di scambi di criptovalute o uffici di cambio ti mostrerà la vera ricchezza delle offerte del mercato delle criptovalute. Come scegliere la migliore piattaforma?

Per prima cosa, raccogliete le informazioni più importanti sulla borsa o lo scambio di criptovalute:

  • Applicazione nel diritto locale (licenza statale o parere delle istituzioni finanziarie locali);
  • La sede della piattaforma, la sede del controllore dei dati personali e chi amministra i dati - l'assenza di tali dati indica di solito una piattaforma fraudolenta;
  • Quali sono le commissioni sulla piattaforma, quali metodi di deposito e di prelievo;
  • Trovo le coppie di trading desiderate e le funzionalità specifiche sulla piattaforma.

Con queste informazioni di base sarete sicuri che la piattaforma è sicura e anche fatta per voi. Ora è il momento di creare un account e la verifica, dopo di che si passerà senza problemi all'acquisto di criptovalute.

Come comprare su uno scambio di criptovalute?

Gli scambi di criptovalute sono una destinazione molto popolare per gli investitori - stanno diventando più intuitivi ogni anno, rendendo più veloce per i nuovi investitori trovare la loro strada nel mondo delle criptovalute - ma non immediatamente.

Come comprare criptovalute in uno scambio?

  1. Crea un conto sulla borsa di criptovalute di tua scelta (per esempio, Bitclude);
  2. Verifica la tua identità (la verifica dell'account è essenziale, senza di essa non sarai in grado di scambiare criptovalute o depositare valuta fiat);
  3. Depositare fondi sulla piattaforma;
  4. Ora sei pronto a comprare criptovalute! - Vai alla scheda degli scambi;
  5. Fai un'offerta per comprare criptovalute - specifica la quantità e il prezzo (puoi anche vendere criptovalute al prezzo di mercato usando opzioni istantanee o di mercato);
  6. Il tuo portafoglio di criptovalute sullo scambio è più spesso dei fondi dell'offerta completata!

Se sei impaziente, non hai mai usato il mercato azionario prima, e hai paura di provare - usa un'altra soluzione più semplice, che leggerai di seguito, e solo allora inizia a fare trading sul mercato azionario.

Come funziona uno scambio di criptovalute?

Su uno scambio di criptovalute, non sempre completerai il tuo ordine immediatamente, non perché c'è stato un errore - sugli scambi, scambi con altri commercianti di valuta virtuale che piazzano anche offerte ai loro prezzi. Finché due offerte non si incontrano, la transazione non andrà in porto.

Gli scambi di criptovalute forniscono strumenti preziosi come Take Profit e Stop Loss per aiutare gli investitori a dormire sonni tranquilli. Configurando uno Stop Loss minimizzerai le tue perdite dichiarando il suo livello accettabile al quale verrà automaticamente emessa un'offerta di vendita.

Le borse offrono anche servizi finanziari, il cui uso comporta un alto rischio di perdere denaro rapidamente, un rischio che è molto più alto del trading di criptovalute, il più delle volte si verifica a causa della leva finanziaria applicata ai CFD, che sono strumenti di investimento complessi.

Come comprare in uno scambio di criptovalute?

Gli uffici di scambio di criptovalute sono il modo più popolare e più semplice per scambiare valuta fiat con valute virtuali. Comprare Bitcoin in un cambio valuta richiede solo pochi passi - quali?

  1. Registra un conto con uno scambio di criptovalute;
  2. Verifica la tua identità;
  3. Deposita i fondi tramite bonifico bancario, codice BLIK o carta di credito;
  4. Una volta che i fondi sono accreditati - sarai pronto a comprare criptovalute.

Kantor Bitclude offre un'opportunità unica di prelevare in contanti - non attraverso bancomat bitcoin (bitcoin cash machine) o uffici di cambio criptovalute stazionari, ma usando bancomat tradizionali!

Come funziona uno scambio di criptovalute?

In uno scambio, gli utenti scambiano tra di loro, mentre in un cantor, le criptovalute sono scambiate tra l'utente e l'operatore del cantor. Gli scambi in un cantor si effettuano a tariffe stabilite dall'operatore, con una commissione marginalmente più alta che in uno scambio. In cambio, gli utenti ricevono uno scambio istantaneo delle loro criptovalute - in uno scambio non si può completare un acquisto di Bitcoin in un secondo - un cantore può farlo.

Dove conservare le criptovalute acquistate?

Sia che tu compri Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum o Ripple - tieni i tuoi fondi al sicuro. Detenere criptovalute sulle piattaforme di scambio non è il modo ottimale. Hai bisogno di un portafoglio di criptovalute!

I portafogli sono di diversi tipi: digitali e fisici.

Quelli fisici - i portafogli hardware - appartengono alla famiglia dei portafogli freddi e sono il modo più sicuro per conservare le criptovalute. La sicurezza di questa famiglia di portafogli deriva dalla loro connessione opzionale alla rete.

Prima che l'utente possa trasferire fondi dal portafoglio hardware, deve essere collegato a un dispositivo esterno (computer o telefono). Solo allora il portafoglio sarà online e avrà la possibilità di trasferire fondi.

L'alternativa ai portafogli freddi sono i portafogli caldi. Come avrete capito - questi sono permanentemente connessi al web. Questa famiglia comprende portafogli mobili, web e desktop.

Uno dei primi e più vecchi portafogli di criptovalute è Bitcoin Core, che è nato come un portafoglio Bitcoin nativo. È un portafoglio completo che agisce come un nodo completo e sincronizza tutti i blocchi della blockchain di Bitcoin nella memoria del dispositivo.

Vale la pena comprare CFD sulle criptovalute?

Come funzionano i CFD? I CFD sono contratti per la differenza di prezzo di un'attività e un trader specula sul prezzo - puoi fare soldi quando il prezzo sale o scende.

Ma fare soldi è la parola giusta?

Anche nella loro pubblicità, i broker sottolineano il rischio molto alto - come risultato del trading di CFD - fino al 70% dei conti degli investitori al dettaglio vedono perdite!

È possibile fare soldi con le criptovalute?

Le criptovalute rappresentano una moltitudine di opportunità. Possono portare perdite monetarie, ma vi permetteranno anche di fare soldi. Lasciate che vi parli di due modi:

  • Staking - alcune criptovalute si basano su un protocollo PoS che permette agli utenti di guadagnare un reddito passivo. Scegli una criptovaluta che permetta la puntata, deposita nel posto giusto e guadagna denaro dalla conferma delle transazioni - senza spendere tempo prezioso;
  • Trading - i commercianti scambiano criptovalute in molti modi. Fanno molti piccoli scambi durante il giorno, comprano per una settimana, un mese, un anno... I più ardenti tra i trader sono gli Hodler - persone che aspettano ferocemente che la loro criptovaluta raggiunga il prezzo desiderato. Che tipo di commerciante sei?

Una tassa sulle criptovalute?

Diventare ricchi significa solo una cosa: tasse. Quando si fanno soldi con le criptovalute, la situazione non è complicata, si avrà solo una tassa da pagare e solo una volta all'anno - quando si deposita il PIT.

Per le criptovalute, è previsto un PIT-38 che tiene conto delle plusvalenze. Il costo deducibile deve essere sottratto dal reddito e su di esso si deve pagare una tassa del 19%, che viene comunemente chiamata tassa Belka.

Ricorda che puoi contabilizzare le entrate derivate dalle criptovalute solo con le entrate derivate dalla stessa fonte - cioè solo con altre criptovalute. Lo stesso vale per la contabilizzazione delle spese e la contabilizzazione della differenza tra entrate e uscite. Inoltre non puoi contabilizzare le criptovalute come parte del tuo business, perché le criptovalute come capitale in contanti sono una fonte di reddito separata.

Anche se non hai venduto criptovalute in un dato anno, ma hai solo riempito il tuo portafoglio comprandone di più, dovresti mostrare anche questo nel tuo PIT - mostrando zero reddito, ma anche spese deducibili sostenute nell'anno fiscale - cioè l'importo che hai investito in criptovalute nell'anno fiscale.

Una tassa sulle criptovalute?

C'è un feroce dibattito tra gli investitori su quale asset se la caverà meglio con il passare del tempo. Oro, azioni, immobili, bitcoin, criptovalute...

I paragoni vengono fatti più spesso tra Bitcoin e oro, ma la discussione non riguarda il loro potenziale di crescita (almeno non nel caso dell'oro), ma la loro capacità di conservare il valore nel tempo. L'oro è una nota riserva di valore (Store of Value) da millenni.

Appena adolescente - 12 anni - la moneta digitale aspira anche al SoV. Il più grande sostenitore del riconoscimento di Bitcoin come riserva di valore che è anche meglio dell'oro è Michael Saylor - CEO di MicroStrategy e uno dei più grandi cacciatori di balene di Bitcoin.

Criptovalute per speculatori?

Bitcoin o Ether sono enormi e sempre più vulnerabili alla speculazione, ma ci sono più di 12.000 progetti di criptovalute sul mercato - che hanno una capitalizzazione completamente bassa, vulnerabile alla speculazione dei grandi capitali.

La volatilità dinamica dei prezzi incoraggia gli speculatori a entrare nel mercato delle criptovalute. Cambiamenti giganteschi nel tasso di cambio in un breve periodo di tempo sono il segno distintivo delle valute digitali.

Tuttavia, questa non era la premessa di Bitcoin. I progetti più recenti avevano anche obiettivi e valori diversi. Una trasformazione tecnologica, una rivoluzione di molti settori. Bitcoin è stato pensato per essere semplicemente un mezzo per trasferire fondi a livello globale, in modo economico e istantaneo, e ha una storia di usi multipli - trasferimento di fondi, speculazione e conservazione del potere d'acquisto nel tempo.

Riassunto

Le criptovalute, nella loro breve storia - 12 anni - sono diventate una parte essenziale del mercato finanziario - uno dei vasi verso cui gli investitori migreranno in numero crescente come alternativa al mercato azionario.

Rispetto ai giganti della Silicon Valley, 2021 Bitcoin è solo il doppio di Apple o Microsoft - il gigante digitale ha la possibilità di raggiungerli? Compra Bitcoin e scoprilo oggi stesso!

Inizia il tuo viaggio di trading proprio qui!

...o continua a calcolare i prezzi

Commercio

Sommario